MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Siracusa. False dipendenti Asp nelle abitazioni: “Dobbiamo misurare le pm10, apra”, ma l’intento è derubare. Decine di segnalazioni

raggiri anziani

Si moltiplicano le segnalazioni, in queste ore, soprattutto da parte di persone anziane. Parlano di due donne, in giro per il capoluogo, che si presenterebbero come presunte dipendenti dell’Asp. Munite di un tesserino, evidentemente falso, suonerebbero alla porta di residenti di diverse zone (l’ultima segnalazione riguarda Corso Gelone), sostenendo di essere incaricate del rilevamento delle polveri sottili all’interno delle singole abitazioni. In realtà si tratterebbe di due malviventi, il cui unico intento è derubare i malcapitati che, con fiducia, aprono loro la porta. Informata la polizia, sarebbero già partite le indagini.La raccomandazione è quella di non aprire la porta a chi, nonostante un presunto tesserino, in realtà non è autorizzato da nessuno ad effettuare alcun tipo di rilevazione all’interno delle abitazioni. Nonostante le vittime predilette siano gli anziani,

Comments are closed.