CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

A piedi sull’autostrada Siracusa-Catania non sapeva più chi fosse,anziano salvato dalla Polstrada

anziano autostrada

In stato confusionale, a piedi, nella galleria San Demetrio dell’autostrada Siracusa-Catania, convinto di essere vicino ad una caserma dell’Esercito in cui prestava servizio negli anni ’60 e di poterla raggiungere a piedi. E’ questo il quadro che si è presentato davanti agli uomini della Polizia Stradale quando si sono accorti della presenza di un anziano a piedi lungo il pericoloso tratto. L’anziano, che si trovava alla guida della propria auto, era rimasto senza carburante. Andato in stato confusionale, non ricordava nemmeno più il suo nome. Sapeva di essere vedovo, però, e di aver prestato servizio in una caserma dell’Esercito di una località italiana che credeva fosse molto vicina e che immaginava di potere raggiungere a piedi. Situazione estremamente pericolosa, visto l’intenso traffico veicolare lungo l’autostrada. Immediatamente soccorso dalla Polstrada, gli agenti hanno anche provveduto a trainare l’auto del malcapitato fino al comando. Nel frattempo l’anziano aveva ricordato di avere una figlia, di cui non ricordava il nome, ma soltanto la professione. Da questo elemento gli agenti hanno avviato una serie di ricerche, risalendo dapprima al posto di lavoro della donna e poi all’identità della figlia dell’uomo. Storia che si è conclusa, dunque, con un lieto fine rispetto alle conseguenze che avrebbe potuto avere.

Comments are closed.

MCDONALD footer4