CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Agnone. Allacci abusivi alla rete elettrica, un arresto e una denuncia

contatori_enel

Arrestato per furto di energia elettrica Mario Cannavò, di anni 33, di Catania, commerciante e proprietario di una abitazione estiva ad Agnone Bagni. I militari, unitamente al personale dell’Enel, hanno effettuato un controllo presso l’abitazione ed hanno appurato che il contatore era stato manomesso realizzando un allaccio abusivo alla rete pubblica. Nel corso dei controlli, i Carabinieri hanno, inoltre, denunciato in stato di libertà un vizzinese, P. G., poiché proprietario di una abitazione confinante a sua volta allacciato all’impianto elettrico di Cannavò evitando la fornitura a pagamento dall’Enel.
L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione di Agnone Bagni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2