CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Calcio,D. Ancora una sconfitta per il Siracusa, 3-2 con la Frattese

calcio

Ancora una sconfitta per il Siracusa in casa della Frattese. 3-2 il risultato finale al termine di una partita a tratti convulsa. E’ Sibilli ad accorciare le distanze, firmando la prima rete degli azzurri al 19′ del secondo tempo, con un tocco ravvicinato. Al 35′, secondo gol del Siracusa. A mettere in rete è Crocetti. Infortunio per Peppe Mascara, salutato, all’uscita dal campo, da scroscianti applausi. Diverse scelte di miste Alacqua non sono piaciute ai tifosi. Per la gara in terra campana mister Alacqua ha dovuto fare a meno di Crocetti, inserendo dall’inizio Palermo. Riconferma per Orefice e rientro per Chiavaro.
Prima rete della Frattese al 10’ con una conclusione dalla distanza di Ammaturo che termina a lato di poco. Al 21’ è Sibilli a farsi vivo con un tiro da fuori che costringe Rinaldi alla parata in due tempi. In chiusura di tempo i locali passano in vantaggio. Prima del gol, Costanzo lancia Longo che impegna severamente Viola. Sul corner seguente al 43’ è Varchetta a sbloccare il risultato. Nella ripresa, Monterosso prende il posto di Santamaria, mentre dopo pochi minuti uno scontro di gioco mette ko Mascara sostituito da Testardi. Al 59’ sempre in ripartenza arriva il raddoppio con Celiento che trafigge Viola. Due minuti dopo, arriva il tris con Vaccaro. Al 64’ su colpo di testa di Spinelli, Sibilli è lesto a mettere dentro per il 3-1. Secondo gol con il neo entrato Crocetti che segna al 80’.

Comments are closed.

MCDONALD footer4