acat
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Assenteismo, Siracusa capoluogo virtuoso: i dipendenti del Comune tra i più presenti secondo il Sole 24 Ore

classifica assenteismo siracusa

Siracusa tra i capoluoghi di provincia con i dipendenti comunali meno assenteisti. A dirlo è l’ultima graduatoria stilata dal Sole 24 Ore, che ha calcolato le assenze medie per dipendente. Siracusa si piazza al 92esimo posto. Si tratta di un dato positivo.  Vuol dire che i dipendenti comunali si sono assentati in media 44,9 giorni  in un anno(Fonte Rapporto Ermes 2017). Numeri ben differenti rispetto a Locri, che apre la classifica con 99, 4 giorni di assenza in un anno tra malattie, permessi, ferie e congedi. A Siracusa la media di giorni di assenza accumulati dai dipendenti comunali è praticamente la stessa di Cremona, che nella graduatoria pubblicata dal quotidiano economico figura al posto immediatamente precedente. I dipendenti comunali più virtuosi d’Italia sono quelli di Barletta , che si limitano a 23 giorni di assenza, considerando tutte le voci possibili, in un anno. A Siracusa, comunque, ci si assenta meno che in molte città del Nord, a partire dalla laboriosa Milano , all’84esimo posto con una media di assenze di 46, 8 giorni in un anno. Ad assentarsi di piu’ tra i capoluoghi di provincia sono i cosentini (65,1 giorni). Terza, prima fra le siciliane, Caltanissetta con i 61 giorni medi l’anno di assenza per i dipendenti municipali. Sesta Palermo (58,9). Al 15esimo posto Catania (56 giorni). La vicina Ragusa , per restare in Sicilia Sud orientale, è 54esima con 52,2 giorni. Quello realizzato dal centro ricerca Ermes è il primo Rapporto sui Comuni, sulla basse dell’ultimo conto annuale della Ragioneria generale. Tra i dati emersi, quello secondo cui nei Comuni più piccoli, con organici più ridotti, aumenta in genere lo spirito di squadra come il controllo reciproche, con un minor numero di assenze. L’indice aumenta dove i dipendenti sono più di mille.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store