• Augusta. A rischio i 47 milioni per il collettore fognario, Vinciullo chiede un commissario ad acta

    “A rischio oltre 47 milioni di euro per la realizzazione di 12 progetti legati alla depurazione dei reflui di Augusta”. A lanciare l’allarme è il deputato regionale del “Ncd”, Vincenzo Vinciullo, che ha presentato un’apposita interrogazione all’Ars. “I fondi sono disponibili- spiega l’esponente di opposizione e, nonostante siano pronti anche i progetti non si è ancora provveduto all’appalto, con il concreto rischio che i finanziamenti possano andare perduti, con conseguenze gravi dal punto di vista igienico-sanitario per la città. I progetti sono stati curati dalla ex Sai 8 e il curatore fallimentare della stessa non ha consentito di portare a termine la progettazione esecutiva”. Attraverso la sua interrogazione, il parlamentare dell’Ars chiede la nomina di un commissario ad acta “perché questa situazione insopportabile- conclude- si possa sbloccare”.

  • freccia