• Augusta. Accoltella il compagno e brucia i suoi vestiti: donna allontanata dalla casa familiare

    Lesioni e maltrattamenti in famiglia. E’ questa l’accusa di cui dovrà rispondere una donna di 39 anni, di Augusta. Gli agenti del locale commissariato l’hanno colta in flagranza di reato. Nell’abitazione in cui viveva con i compagno, all’arrivo dei poliziotti, era in corso una violenta lite fra i due. La donna, dopo avere ferito  lievemente il compagno con un’arma da taglio, ha dato fuoco agli indumenti dell’uomo in balcone.
    A carico della 39enne, procedura d’urgenza di allontanamento dalla casa familiare.

    image_pdfimage_print
  • freccia