• Augusta. Castello Svevo, on. Vinciullo: "intervenire subito da Palermo, rischio crollo"

    Intervenendo in aula all’Assemblea Regionale Sicilia, l’onorevole Enzo Vinciullo ha sollecitato l’assessore dei Beni Culturali ad intervenire con urgenza sul Castello Svevo di Augusta. “Bisogna porre in essere tutti gli interventi necessari per impedire che il Castello possa crollare, appesantito dai suoi anni e dalla inerzia e ingenerosità degli uomini”, ha detto il deputato regionale.
    Nelle settimane scorse è intervenuta anche la Procura di Siracusa che ha chiamato in causa, tra gli altri, il governatore Crocetta. Indagine aperta.
    Vinciullo ha voluto ricordare la vicenda legata al mancato intervento dello Stato, in quanto il progetto superava ampiamente la soglia massima consentita dalla legge ed ha invitato la Sovrintendenza a spacchettare in due il progetto originario di 10 milioni di euro.
    “Si stanzino con urgenza le somme già previste nei bilanci per i lavori di messa in sicurezza del Castello Svevo di Augusta”, la conclusione dell’intervento di Vinciullo.

  • freccia