CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Augusta. Edifici Marinarsen con problemi strutturali: “intervenga MariSicilia”

Porto-Augusta

I sindacati uniti passano alzano la voce per Marinarsen Augusta. L’importante compartimento della Marina Militare, dopo un piano di investimenti da 50 milioni di euro quasi totalmente completato, cammina sul filo del rasoio di “scenari deprimenti, dai risultati che suscitano a dir poco notevoli perplessità e che comprometteno la sicurezza dei lavoratori”.
Succede – secondo le sigle sindacali – che “quasi tutte le officine consegnate sono soggette ad infiltrazioni di acqua piovana, anche in prossimità di quadri elettrici, oltre che presentare carenze strutturali attinenti alla sicurezza”.
Critica la situazione nella mensa aziendale, consegnata nel 2012. “Ad oggi fruita da circa 600 lavoratori presenta gravi problemi strutturali e copiose infiltrazioni di acqua piovana, ed è stata interessata dalla caduta di porzioni di solaio precipitato all’interno della stessa in più occasioni, causato, per quello che i tecnici hanno riferito, dal continuo assestamento della struttura”.
Per i sindacati – Cgil, Cisl, Uil, Unsa, Usb, Flp, Intesa Fp – è “intollerabile il perdurare di tali condizioni ed inconcepibile il continuo dispendio di denaro pubblico per interventi non risolutivi, si chiede al Comando Marittimo Sicilia di intervenire autorevolmente al fine di fare luce sui fatti sopra esposti e giungere ad una loro risoluzione definitiva”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4