CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Augusta. In porto 506 migranti, fermato il presunto scafista: un tunisino di 34 anni

augusta mare nostrum

Ancora un presunto scafista fermato dagli uomini del gruppo interforze di contrasto all’immigrazione clandestina della Procura di Siracusa. Dopo lo sbarco di 506 migranti di varie nazionalità avvenuto ieri al porto di Augusta, le veloci indagini si sono concluse con il fermo di Mehammed Maguti, tunisino di 34 anni accusato di favoreggiamento all’immigrazione clandestina.

Comments are closed.

MCDONALD footer4