ARTE OTTICA
VILLA POLITI SUMMER
MULTICAR

Augusta. Nuovo accordo quadro Sasol, Ugl: “Nuove relazioni industriali, vince il dialogo”

sasol augusta

Firmato il nuovo accordo quadro tra il sindacato e la Sasol Italy. Un’intesa positiva per il segretario nazionale dell’Ugl Chimici, Luigi Olgiati, che parla di un accordo che valorizza “partecipazione, formazione e welfare aziendale, in linea con le regole condivise nel contratto nazionale del comparto chimico e chimico-farmaceutico”. Olgiati è convinto che il nuovo accordo promuova “nuove e moderne relazioni industriali, impostate su meccanismi di dialogo partecipativi, sul sostegno al welfare e alla sanità integrativi e sulla valorizzazione delle professionalità sia attraverso attività formative che mediante il premio per il contributo dato al raggiungimento degli obiettivi aziendali”.
Pensiero condiviso dal segretario provinciale dell’Ugl, Concetto Alonge, secondo cui “il premio di partecipazione avrà un valore pari al 15% della retribuzione contrattuale di riferimento, data dalla somma fra minimo e indennità di posizione organizzativa. Per quanto riguarda il welfare, in aggiunta alle prestazioni riconosciute sulla base degli accordi aziendali vigenti, le parti hanno convenuto che per l’anno 2017 l’azienda verserà 300 euro per ogni lavoratore a favore del Fondo di previdenza complementare di settore, Fonchim, a fronte dell’abolizione del premio presenza, così come previsto dall’appendice 5 lettera a) del ccnl chimico vigente. Inoltre – conclude -, l’intesa prevede il monitoraggio congiunto dell’andamento economico e produttivo dell’azienda mediante l’ ‘Osservatorio di gruppo’ previsto dal ccnl di categoria e attraverso un apposito ‘Comitato per lo scenario economico aziendale’ per l’analisi e la verifica dell’implementazione delle scelte aziendali”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4