MULTICAR

Augusta Pesca di frodo di ricci di mare, nuovo sequestro e multa di 4.000 euro

ricci augusta

Ancora un sequestro di ricci di mare ad Augusta. Oltre 1.800 esemplari sono stati rigettati in mare dagli uomini della Capitaneria di porto al termine di una nuova operazione di controllo.
In particolare, durante un appostamento, hanno prima assistito alla cattura illecita dei pregiati echinodermi, poi hanno atteso che i pescatori di frodo sbarcassero il prodotto ittico nei pressi della scogliera, zona Vetrano.
Proceduto quindi al sequestro ed al rigetto in mare dei ricci ancora vivi. Elevata una multa di 4.000 euro.
Sequestrate una bombola, un retino e una vasca utilizzati per svolgere l’attività illecita.

Comments are closed.