MULTICAR
MCDONALD 03-2018

Augusta. Pesca di frodo, oltre 500 ricci di mare sequestrati dalla Capitaneria di Porto

guardia costiera

Quattromila euro di multa per alcuni pescatori di frodo sorpresi dalla Capitaneria di Porto di Augusta con oltre 500 ricci di mare. Il sequestro è avvenuto nei pressi della scogliera di Sbarcatore dei Turchi.
La pesca del riccio di mare è consentita solo nei limiti di 50 unità per persona ed al di fuori dei mesi di maggio e giugno in cui permane il divieto assoluto di cattura, in quanto periodo riproduttivo di tali pregiati echinodermi.

Comments are closed.

ACAT3