• Augusta. Ricci di mare e rete da pesca ai pontili industriali: contrasto alle attività di frodo

    Contrasto alla pesca di frodo, due gli interventi della Guardia Costiera di Augusta. Questa mattina, sulla battigia prospiciente il lungomare Rossini, in una rete sono stati trovati circa 300 ricci di mare. Nessuna traccia dei pescatori, probabilmente dileguatisi alla vista dei militari. I ricci, ancora vivi, sono stati rigettati in mare.
    Nell’area del porto di Augusta, invece, sequestrata un’altra rete da pesca, da posta, lunga circa 100 metri. Mille euro di multa per il trasgressore. La rete era stata calata nei pressi di alcuni pontili industriali da un’imbarcazione in zona vietata e senza autorizzazioni.

    image_pdfimage_print
  • freccia