MULTICAR

Augusta. Rimorchiata in porto nave con 600 migranti, anche donne e bimbi di pochi mesi

nave rimorchiata

Si è conclusa questa mattina con il rimorchio in porto ad Augusta l’operazione di soccorso nei confronti di un mercantile con a bordo oltre 600 migranti, tra cui donne e bambini anche di pochi mesi.
Il mercantile “St. Jonhe’s” di quasi 100 metri di lunghezza, avvistato da un elicottero della Marina il 18 novembre, si trovava in balia del mare a causa di un’avaria al motore. La Nave Vega della Marina Militare lo ha raggiunto nelle acque dello Stretto di Sicilia per le operazioni di soccorso rese complicate dalle avverse condizioni meteo e dalle dimensioni della nave.
Non è stato possibile trasbordare i migranti a bordo. Il pattugliatore allora ha iniziato il rimorchio del mercantile verso il porto di Augusta. Un’operazione portata a termine anche con l’assistenza delle motovedette della Capitaneria di Porto,durata tutta la notte.
Il rimorchiatore d’altura “Brucoli” ha preso il rimorchio del mercantile nella notte completando questa mattina l’ormeggio nel porto di Augusta.

Comments are closed.

ACAT3