Fosfovit Lo Bello
ARTE OTTICA
MULTICAR

Augusta. Sorpresi con 84 pastiglie di oxycontin, arrestati dai Carabinieri

ossicodone

Arrestati in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio gli augustani Angelo e Mattia Passanisi, di 71 e 28 anni. Durante una perquisizione personale effettuata a loro carico, i militari hanno trovato addosso ai due 84 compresse di “oxycontin”, detenute senza alcun titolo e la somma in denaro contante di 1.700, il tutto sottoposto a sequestro.
L’oxycontin è un analgesico a base di oppio contenete il principio attivo dell’ossicodone. E’ un narcotico utilizzato per il trattamento dei dolori gravi, soventemente somministrato ai malati terminali di cancro. Tuttavia, in virtù del suo principio attivo, il suo utilizzo prevarica gli scopi terapeutici venendo spesso utilizzato come vera e propria sostanza stupefacente, attraverso un processo di frantumazione ed inalazione che, eliminando il rilascio controllato della sostanza, ne favorisce un più rapido e intenso afflusso al cervello.
Gli arrestati sono stati sottoposti al regime arresti domiciliari, come disposto dall’ Autorità Giudiziaria.

Comments are closed.

MCDONALD footer4