• Augusta. Trovato privo di vita un 42enne: suicidio per problemi economici. Le scuse in un biglietto

    Da giorni non si avevano più sue notizie. E non rispondeva al telefono. Insospettiti, gli amici hanno dato l’allarme. Ma per un 42enne di Augusta non c’era più nulla da fare. Lo hanno trovato cadavere nella sua abitazione di via Marina di Levante i carabinieri, intervenuti insieme al 118 lo scorso sabato. Secondo le prime informazioni, l’uomo si sarebbe tolto la vita a causa di forti problemi economici. Avrebbe lasciato un biglietto. Disposta comunque l’autopsia.

    foto archivio

  • freccia