CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Augusta. Un cronoprogramma per il Muscatello: la città vuole un ospedale funzionale

augusta

Trasformare il Muscatello in un ospedale funzionale e sicuro, come lo era in passato. E’ l’obiettivo che si sono posti Comune di Augusta ed Azienda Sanitaria Provinciale. Nel corso di un lungo vertice con tanto di sopralluogo alla struttura, il sindaco Cettina Di Pietro ha chiesto impegni precisi. E il direttore provinciale dell’Asp, Salvatore Brugaletta,ha risposto fornendo un preciso cronoprogramma.
Primo passaggio, la riapertura delle sale operatorie. E’ prevista per il primo di settembre. In queste settimane saranno completate le operazioni di verifica e di collaudo, necessarie al riavvio in sicurezza del blocco operatorio, i cui lavori sono stati già completati e consegnati dalla ditta incaricata. Nel frattempo, il 6 agosto sarà completato l’allacciamento della cabina elettrica propedeutico al trasferimento dei reparti nel nuovo padiglione. Un trasferimento che per Radiologia, Patologia clinica e Pronto Soccorso dovrebbe realizzarsi entro il 28 settembre. Entro il 17 settembre, invece, va completata la passerella di collegamento tra i due plessi ospedalieri, il vecchio e il nuovo padiglione.

(foto: un momento del sopralluogo)

Comments are closed.

MCDONALD footer4