CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Augusta. Una denuncia per lavori non autorizzati sul demanio marittimo

sequestro demaniale

Illecito demaniale a capo Campolato, ad Augusta. Intervento degli uomini della Capitaneria di porto che hanno posto sotto sequestro un’area di circa 30 metri quadrati. Diversi blocchi in calcestruzzo erano stati collocati su una distesa di sabbia silicea di tipo edilizio, gettata su una parte della scogliera con, nelle vicinanze, svariato materiale edile pronto all’uso.
L’autore dell’illecito, identificato a seguito di opportuni accertamenti, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per aver eseguito lavori non autorizzati sul pubblico demanio marittimo e per deturpamento di bellezze naturali.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2