• Aumentano le "contribuenti" in rosa. A Siracusa miglior performance siciliana

    Sorpresa: sono sempre di più le donne che si rimboccano le maniche e che addirittura in alcuni casi, con il loro lavoro, rappresentano l’unica fonte di reddito della famiglia. La migliore performance in rosa siciliana è proprio quella della provincia di Siracusa, con quasi 60 mila nuove contribuenti femminili (59.396 per l’esattezza).  Sempre più donne siracusane lavorano e pagano regolarmente le imposte in particolare l’Irpef, attraverso la quale danno un contributo non indifferente alle entrate statali.
    Dal lavoro femminile, allora, sembrano giungere inequivocabili segnali di speranza e di ripresa per superare un periodo di sfavorevoli congiunture. Le donne italiane nel complesso “producono” un gettito fiscale che  ha raggiunto complessivamente i 49 miliardi di euro (ovvero il 32% delle entrate totali). I dati si riferiscono alle dichiarazioni dei redditi 2013 (anno fiscale 2012)

  • freccia