• Avola. Aveva una pistola e panetti di droga in casa: arrestato un 36enne

    Arrestato ad Avola il 36enne Antonio Scibilia, già noto alle forze dell’ordine. Arresto in flagranza di reato, eseguito dai carabinieri di Noto. E’ accusato  di detenzione di arma clandestina e di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. La mirata perquisizione domiciliare ha permesso ai militari di sorprenderlo mentre  era intento a ridurre in dosi un frammento di hashish del peso di 17 grammi. Sul tavolo della cucina c’erano due bilancini elettronici di precisione, dei coltelli con tracce dello stupefacente nonché materiale vario per il confezionamento. Occultata all’interno del borsello dell’uomo, rinvenuta una pistola calibro 9 con colpo in canna e  il caricatore inserito. In casa aveva  45 proiettili per l’arma.
    Notando poi nel piccolo cortile di pertinenza dell’abitazione un tombino che sembrava smosso da poco, i carabinieri hanno rinvenuto 4 panetti integri di hashish, ognuno dal peso di 100 grammi, con impresso il logo di una nota casa automobilistica italiana. Terminate le formalità di rito, l’arrestato è stato portato nella casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

  • freccia