• Avola. I Nas chiudono un frantoio, riscontrate carenze igieniche

    Il Nucleo Antisofisticazioni dei carabinieri ha concentrato le sue attenzioni su attività di somministrazione e lavorazione alimenti della zona sud della provincia. Ad Avola, in particolare, i controlli hanno permesso di rilevare come un’azienda di produzione di olio di oliva operasse in condizioni igienico – sanitarie assolutamente precarie ed era priva delle previste autorizzazioni.
    A causa delle numerose violazioni emerse, al termine della verifica, d’intesa con il personale dell’Azienda Sanitaria Provinciale, i militari del NAS hanno disposto la chiusura dell’attività.

    image_pdfimage_print
  • freccia