MULTICAR2

Avola. Il leader dei Forconi, Mariano Ferro, lancia “Coordinamento 2014″ e prende le distanze da Calvani

mariano-ferro

Mariano Ferro, l’avolese leader siciliano del Movimento dei Forconi, prende le distanze da Danilo Calvani.”Con lui ed i suoi non abbiamo nulla a che spartire”, ha affermato durante l’intervista pubblica di ieri ad Avola, con il giornalista Aldo Mantineo. “Da Calvani e dai suoi siamo distinti e distanti. Noi siamo convinti assertori del fatto che le regole della democrazia vanno rispettate. Chi non si muove in questo perimetro marcia in una direzione che non ci appartiene. La rivoluzione che noi vogliamo fare è quella delle coscienze, una rivoluzione con le mani in tasca”. Fero ha quindi annunciato la nascita di ‘Coordinamento 2014′, una sigla che “unirà esperienze di base vecchie e nuove venute alla luce anche di recente”.  Ferro ha criticato il governo Letta “che vorrebbe far rimettere in moto il Paese continuando ad appesantire la pressione fiscale, ad imporre nuove tasse. Ma così facendo il Paese muore”.

Comments are closed.

bogart 4