CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Avola. La Meter esclusa dall’osservatorio contro la pedofilia, il ministro telefona a Don Fortunato: “Un malinteso”

don di noto

Non la volontà di escludere l’associazione Meter onlus dall’Osservatorio per il contrasto alla pedofilia ma una “dimenticanza”. E’ così che il ministro per le Pari Opportunità, Maria Elena Boschi avrebbe motivato il mancato inserimento dell’associazione di Don Fortunato Di Noto nel gruppo di lavoro. Lo ha fatto telefonando al sacerdote di Avola e invitandolo ad un incontro per chiarire “vis-à-vis” il malinteso. L’occasione sarà la visita del ministro a Catania, domenica prossima. Dopo la notizia relativa all’esclusione dell’associazione Meter dall’osservazione erano immediatamente divampate aspre polemiche. A sottolineare la scelta incomprensibile anche il quotidiano “Avvenire”.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2