CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Avola. Minaccia i vicini con un’ascia: arrestato dai carabinieri

Foto ascia

Minaccia aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. Dovrà risponderne Giovanni Agosta, 68 anni, già noto alla giustizia. I carabinieri lo hanno arrestato in flagranza di reato,  allertati da alcuni vicini di casa dell’uomo, preoccupati perchè minacciati  ripetutamente, anche di morte, dal 68enne, brandendo un’ascia che, secondo la segnalazione, aveva ancora a bordo della sua utilitaria rossa. I carabinieri si sono messi alla ricerca dell’uomo, rintracciato pochi minuti dopo per le strade della periferia. All’alt intimato, Agosta non si sarebbe fermato. Avrebbe, al contrario, quasi investito uno dei militari, che è riuscito comunque ad evitare la collisione. Bloccato, l’uomo avrebbe continuato a insultare e minacciare la famiglia dei vicini. E’ stato condotto nel carcere di Cavadonna. I dissapori tra le due famiglie sarebbero legati a vecchi dissapori.

Comments are closed.

MCDONALD footer4