MULTICAR

Avola. Perseguitata dall’ex marito e dal figlio, l’incubo di una donna di 37 anni: arrestato il presunto stalker

stalker stella

Una donna maltrattata, dal marito, ripetutamente, ma anche dal figlio, che si era schierato, nel segno della violenza, con il padre. Un incubo che ha avuto fine solo dopo l’intervento dei carabinieri, che ieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari di Siracusa su richiesta del Pubblico ministero Margherita Brianese. In arresto Rosario Stella, avolese di 41 anni, già noto alla giustizia.Divieto di avvicinamento alla madre, invece, per il figlio, 19 anni. I due uomini sono ritenuti responsabili rispettivamente del reato di atti persecutori nei confronti della ex compagna e di maltrattamenti in famiglia nei confronti della donna. Nel dettaglio, il 41enne, non accettando la separazione dall’ex compagna,avrebbe iniziato a molestarla insistentemente. L’avrebbe spesso apostrofata con frasi ingiuriose, minacciandola anche di morte, seguendola, appostandosi nei pressi della sua abitazione e del luogo di lavoro. Una situazione insopportabile per la donna, che le avrebbe causato un duraturo stato d’ansia. La donna, 37 anni, temendo per la propria incolumità ed esasperata, al punto da dover modificare le proprie abitudini di vita per non incontrare l’ex compagno, ha deciso di chiedere aiuto ai carabinieri, denunciando le vessazioni subite. Anche il figlio avrebbe maltrattato ripetutamente la donna, con insulto, manifestazioni di disprezzo e percosse. L’ex compagno è stato condotto nel carcere di Cavadonna.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store