MULTICAR2

Avola. “Ti uccido con 10 colpi di pistola”. Luci spente per solidarietà al sindaco

luca_cannata03

Luci spente dieci minuti domani sera ad Avola. Dalle 19.30 alle 19.40 gli impianti di illuminazione pubblica si staccheranno in segno di solidarietà al sindaco, Luca Cannata, e come gesto per chiedere più attenzione al dilagante disagio sociale che attanaglia i Comuni siciliani e rende i sindaci facili bersaglio di contestazioni esagitate. Il primo cittadino di Avola venerdì scorso ha ricevuto una missiva anonima con la terribile minaccia di “dieci colpi di pistola” per ucciderlo. Colpa di Cannata, secondo l’autore della lettera, “avere aumentato a dismisura le tasse”. Per il sindaco avolese è la seconda grave minaccia in poco meno di due mesi. A Cannata ha espresso la sua solidarietà personale, con un comunicato, il leader di Grande Sud, Miccichè.

Comments are closed.

bogart 4