Avola. Vendita di alimenti e bevande senza autorizzazione, 8.000 euro di multa per un 52enne

Un 52enne di Avola è stato sanzionato per complessivi 8.000 euro. Due le multe elevate dopo controlli amministrativi effettuati dalla polizia. Abusivamente, e senza autorizzazione e senza aver notificato la Scia agli uffici competenti, vendeva alimenti e bevande in maniera occasionale all’interno di un impianto sportivo.

image_pdfimage_print
  • freccia