MULTICAR2

Belvedere. Defibrillatore donato alla scuola dalla Consulta Civica: “il Comune lo aveva dimenticato…”

defibrillatore belvedere

Donato all’Istituto Comprensivo di Belvedere il defibrillatore acquistato con una colletta pubblica della Consulta Civica di Siracusa. Da marzo attendeva collocazione in sostituzione di quello rubato in largo XXV Luglio. Ma impedimenti burocratici hanno fatto si che finisse negli scaffali del Comune, quasi dimenticato.
“Abbiamo scelto Belvedere – dice Damiano De Simone, presidente della Consulta – perché merita particolari attenzioni come circoscrizione eccessivamente decentrata”. A ricevere il defibrillatore è stata la dirigente scolastica, Stefania Gallo.
Nel caso in cui risulti necessario l’utilizzo del defibrillatore la struttura sarà accessibile negli orari diurni e pomeridiani, mentre le ore notturne risulteranno coperte dalla Guardia Medica locale che dispone, anch’essa, di un defibrillatore automatico.
“Il nostro contributo – conclude De Simone – è stato possibile anche grazie all’impegno dell’esperto Giuseppe Laurettini che sin da subito ha manifestato sensibilità e competenza a favore della comunità di Belvedere”.

Comments are closed.

bogart 4