CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Belvedere ha voglia di turismo. Castello Eurialo, Mura Dionigiane e Ostello in cerca di rilancio

belvedere castello

Ha cercato in passato di diventare Comune autonomo, un cammino che non si è rivelato facile. Ma di fare solo e semplicemente il quartiere – o la frazione – Belvedere non vuol proprio sentirne. Così il presidente della Circoscrizione, Enzo Pantano, da voce alla voglia di rilancio di tanti residenti.
“Non considerateci – dice – un rione di passaggio per raggiungere l’autostrada o la zona commerciale a nord di Siracusa. Belvedere vanta una serie di potenzialità ancora tutte da sfruttare per il rilancio anche turistico di questo territorio”.
Il famoso “petrolio” della Sicilia, il turismo, solletica il disegno di un futuro per Belvedere. “Il simbolo più importante del nostro patrimonio è il Castello Eurialo con le sue torri e i percorsi suggestivi. Però è poco valorizzato e fuori dai tour organizzati: pecca inoltre della carenza di servizi come i trasporti pubblici. Servirebbe una politica di rilancio anche in vista della ormai imminente riapertura dell’Ostello della Gioventù. Belvedere si trova a due passi dalle Mura Dionigiane di Epipoli senza dimenticare il cosiddetto semaforo ovvero la torre del XVII secolo costruita sull’altura del nostro territorio”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4