MULTICAR2

Bernava a Siracusa: “Un fondo unico per le politiche sociali”

bernava

“Ristrutturazione delle politiche sociali in Sicilia”. Maurizio Bernava lancia da Siracusa una nuova sollecitazione al presidente della Regione, Rosario Crocetta. Il segretario regionale della Cisl ha affrontato l’argomento durante l’esecutivo regionale della Fnp Cisl, il sindacato della funzione pubblica. Bernava parla di “fondo unico per le politiche sociali, che metta fine ai contributi a pioggia erogati negli anni. Abbiamo già chiesto in passato a Crocetta di ripensare il settore- ha sottolineato il segretario della Cisl – La nostra è una proposta di riforma radicale, che rompe con il sistema politico clientelare, che ha prodotto tante aree di spreco e dispersione di denaro”. Il fondo unico a cui fa riferimento Bernava si alimenterebbe su quattro vie:monitoraggio continuo delle spese storiche,impiego del fondo sociale europeo, utilizzo e attivazione dei Pac, i piani di azione per la coesione e degli altri fondi extra regionale, destinazione di riparti di gestione della Legge di Stabilità a somme per il sociale.Il segretario della Fnp Sicilia, Alfio Giulio si è soffermato, invece, sullo stato di attuazione dei Pac, destinati in gran parte agli anziani non autosufficienti.”Stiamo svolgendo da mesi un’azione di sensibilizzazione- spiega Giulio- con incontri e confronti in tutti i distretti socio-sanitari. I circa 80 milioni di euro a disposizione, oltre 41 dei quali per gli anziani non autosufficienti- conclude il segretario dei pensionati della Cisl – sono un’occasione che non può andare perduta. Troppi, invece, i ritardi, considerando che il 14 dicembre scadrà il termine per la presentazione dei piani di intervento”

 

Comments are closed.

bogart 4