MULTICAR2

Calcio, esordio di campionato l’8 settembre a Misterbianco per il Siracusa

IMG_0069

Esordio di campionato l’8 settembre in casa del Misterbianco per il Siracusa. Con comunicato ufficiale, il Comitato regionale Sicilia Figc – Lega nazionale dilettanti ha reso noto il calendario dei gironi A e B del campionato di Eccellenza per la stagione 2013-2014. Per l’S.C.Siracusa (Girone B) la prima casalinga sarà domenica 15 settembre, contro il Città di Vittoria. Poi Taormina, Sporting Viagrande, Tiger, Igea Virtus, Acireale 1946, Catania San Pio X, San Gregorio, Modica Calcio, Città di Rosolini, Gymnica Scordia, Mazzarà, Rometta, Fc Acireale. Intanto prosegue la preparazione in vista del match di ritorno del primo turno di Coppa Italia che si disputerà contro il Città di Rosolini, domenica 1 settembre allo stadio “Scrofani Salustro” di Palazzolo Acreide. Gli azzurri hanno effettuato oggi una doppia seduta di allenamento: allo stadio “Nicola De Simone”, lavoro tattico con partitelle a tema e sulla forza con esercitazioni sui gradoni al mattino; ancora tattica nel pomeriggio quando Bonarrigo e compagni si sono spostati al “Giorgio Di Bari” di via Lazio. Assente Giuliano Baio. Domani, test amichevole con inizio previsto per le 16,30 al “Giorgio Di Bari” di via Lazio, contro il Real Cassibile, formazione che parteciperà al prossimo campionato di Promozione. Al termine della seduta pomeridiana, i nuovi arrivati Gaetano Di Mauro e Gianluca Palmiteri si sono presentati in sala stampa. « Questa è una piazza abituata a vincere e speriamo di fare bene anche quest’anno – ha detto Di Mauro che ritorna in maglia azzurra dopo l’esperienza in serie D nella stagione 2005/2006 –. Qui ho fatto l’annata più bella della mia carriera. La mia condizione? Sono un po’ indietro rispetto ai ragazzi ma quando il mister lo riterrà opportuno mi farò trovare pronto». Impressioni positive anche per Palmiteri. «Sono molto contento della chiamata – ha ammesso l’attaccante –C’è una rosa importante e sarebbe bello arrivare tra le prime della classe. Reparto d’attacco adesso al completo? La competizione fa bene e soprattutto dà stimoli. Mi metterò a completa disposizione della squadra con l’obiettivo di concretizzare il più possibile”.

Comments are closed.

bogart 4