CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Calcio, Lega Pro. A Foggia con coraggio, “non dobbiamo solo subire”

siracusa-calcio

Rifinitura in Calabria poi partenza per Foggia. Il Siracusa ha lasciato oggi ls Sicilia in previsione dell’impegno di giovedì in campionato.
Una partita che propone molti temi, considerato lo spessore della formazione avversaria. “Conosciamo le difficoltà della trasferta e la valenza di questa squadra”, ha detto Andrea Sottil. “Una rosa composta da gente di qualità e giocatori importanti, come tutta la piazza. Tutte circostanze che ci devono caricare. Dobbiamo andare a fare una partita coraggiosa, non dobbiamo andare là per subire per 90 minuti. Dobbiamo fermare il loro palleggio cercare di essere aggressivi al momento giusto e cercare, quando abbiamo la palla, di fare con personalità le 2/3 cose che possono mettere in difficoltà il Foggia e che sono la nostra identità di gioco. In trasferta, pur avendo offerto prestazioni importanti, come a Reggio Calabria e a Fondi non abbiamo la continuità che abbiamo in casa. E’ tutta una questione di consapevolezza”.

Comments are closed.

MCDONALD footer4