CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Calcio, Lega Pro. Sottil avvisa l’Akragas, “non vogliamo rallentare proprio adesso”

andrea sottil

Circa 300 tifosi pronti a partire per Agrigento al seguito del Siracusa. Domani pomeriggio alle 14.30 all’Essenneto fischio d’inizio del derby siciliano. Questa mattina seduta di rifinitura per la squadra dello squalificato Andrea Sottil.
“È bello – ha detto commentando il piccolo esodo azzurro – perché il nostro pubblico riesce sempre a darci una spinta in più”. Quanto al match, l’Akragas ha obiettivi diversi rispetto al Siracusa e non sono certo le due squadre che si sono affrontate in avvio di stagione. “E’ una squadra che fonda il proprio gioco sulla velocità, ha una difesa arcigna. Possiamo metterli in difficoltà. Puntiamo alla migliore posizione di classifica possibile e non vogliamo certo rallentare adesso”. Sono 20 i convocati, rientra Giordano out lo squalificato Turati.

Comments are closed.

MCDONALD footer4