• Calcio. Noto-Comprensorio Montalto a reti inviolate

    Una partita ricca di emozioni ma senza gol. Tra Noto e Comprensorio Montalto finisce 0-0. Il Noto inizia bene con due azioni di pregio di Tancredi e Salese. Poi l’offensiva del Comprensorio Montalto che ci prova in due occasioni con Khoris. Al 40’ deve uscire anzitempo dal campo Saani e causa di un infortunio ed entra il giovane Calabrese. Nel secondo tempo il Noto ci prova con Calabrese e Rabbeni ma non riesce a segnare. Il Montalto allenato dall’ex calciatore professionista Nappi, prova a segnare il gol vittoria con Giglio, fa buona guardia la difesa con i centrali Gona e D’Angelo e il portiere Ferla, tra i migliori in campo. Episodio importante al 85’ quando Calabrese va in rete su assist di Rizza, ma l’assistente di linea segnala una dubbia posizione di fuorigioco.
    In sala stampa il mister Fabio Di Sole parla di un punto importante “contro una squadra forte- ricorda l’allenatore dei granata- che annovera importanti calciatori. Sono contento perché la squadra mi segue e sta crescendo, penso che per una buona parte dell’incontro abbiamo prodotto anche un buon calcio, fino a quando le gambe e la testa ce lo hanno permesso”. Sull’infortunio a Saani il mister assicura che la squadra dispone di “diversi attaccanti che, non appena entreranno in condizione e cominceranno a conoscersi meglio ne faranno delle belle”.

    image_pdfimage_print
  • freccia