MULTICAR

Calcio, Promozione. Domani il Palazzolo contro il Città di Catania

10632801_952641751417930_8632441338724962197_n

Sarà in campo domani, in terra etnea,la formazione di Massimo Attardo, impegnata contro il Città di Catania. Per la squadra Gialloverde, che nel frattempo ha recuperato buona parte degli acciaccati, non si tratta di una sfida semplice. Anche perché il Palazzolo, pur essendo imbattuto, ha un assoluto bisogno di fare punti per non perdere contatto dalla vetta della classifica. Proprio nei giorni scorsi, infatti, dopo l’annunciato ritiro del Città di Valverde, la graduatoria del girone D del campionato di Promozione ha subito degli stravolgimenti con i 3 punti che sono stati sottratti a tutte le formazioni che avevano affrontato e battuto gli etnei: in conseguenza di ciò il Palazzolo non si trova più a sole tre lunghezze di distacco dalla Leonzio ma a 6, pur avendo disputato una partita in meno rispetto ai bianconeri. “Vogliamo tornare a vincere – ha sottolineato in sede di presentazione della gara il tecnico degli iblei – stiamo bene e, a mio avviso, l’attuale classifica, che è viziata dal ritiro del Valverde, non rispecchia i valori espressi fino ad oggi. Al di là di qualche punto perso qua e là, comunque – prosegue – abbiamo la possibilità di rifarci anche se tutte le avversarie ci affronteranno con il coltello tra i denti. Ci attende un mese abbastanza difficile visto che mercoledì, poi, torna la Coppa Italia, ma abbiamo una rosa ben attrezzata e daremo il massimo in entrambe le competizioni. Domani giocheremo in un campo difficile, visto che è di erba naturale e ha piovuto molto, ma – ha concluso – dobbiamo obbligatoriamente fare risultato”. Praticamente certo il ritorno in campo dal primo minuto del difensore Christian Ricca, mentre rimane in forte dubbio la presenza del centrocampista Quarto. Riposeranno in vista della Coppa, invece, Lentini e Accardo che, comunque, nei giorni scorsi hanno ripreso ad allenarsi col gruppo. Questa mattina, allo “Scrofani Salustro”, si sarebbe dovuta svolgere la seduta di rifinitura che, però, è saltata a causa della pioggia battente. La gara valida per la decima giornata prenderà il via alle 14,30 e verrà diretta dalla terna messinese composta dall’arbitro Emanuele Crupi e dagli assistenti di linea Giovanni Spadaro e Salvatore Totaro.

Comments are closed.

Siracusa City Play store android
Siracusa City App store