MULTICAR

Calcio. Real Avola sconfitto, dopo Glietti si dimettono presidente e dirigenza

Real Avola

Dimissioni di massa nel Real Avola. Una vera e propria “tempesta”, che ha condotto, oggi pomeriggio, alle dimissioni il presidente, Tiralongo e l’intera dirigenza, composta da Mauceri, Li Gioi, Patanè, Magro, Zuppardo, Loreto, Rizza, Di Maria, Marino. Ieri sera si era dimesso l’allenatore, Giuseppe Glietti, seguendo, a sua volta, le orme del fratello Luca, che aveva appena abbandonato il suo ruolo di amministratore. Parlando di calcio giocato le notizie non sono migliori. Tutt’altro. Ed è probabile che la decisione della dirigenza dipenda anche dai deludenti risultati della squadra, in casa, contro il New Pozzallo. Una sonora sconfitta, con quattro reti subite dalla squadra ospite, che ha fatto la parte del leone per tutti i 90 minuti di gioco. La cronaca del match vede i rossoblù in avanti con Costa al sesto che colpisce la traversa. Poi 10 minuti sono appannaggio degli avversari che riescono a segnare da un calcio d’angolo. Al corner si presenta Tasca che lancia lungo, Rosa di testa rimette la palla al centro dell’area e Melilli di testa entra con tutta la palla nella porta difesa da La Marca. Al 27° è ancora Costa che da calcio di punizione supera la barriera e impegna Sessa che con un colpo di reni manda la palla in angolo. 10 minuti dopo è sempre Costa che sciupa un’importante palla gol che attraversa in orizzontale tutta la porta spegnendosi sul fondo. A fine primo tempo arriva il rigore per gli ospiti per un fallo di Caruso su Vilardo che viene atterrato quando si trova da solo davanti a La Marca. Sul dischetto arriva il capitano Rosa che però colpisce il palo, ma la palla è ancora in gioco e Rango non sbaglia. A 30 secondi dalla ripresa è ancora il numero 10 degli ospiti che dal lato destro dell’area di La Marca calcia un bellissimo pallonetto che si incastra nell’angolino sinistro del portiere rossoblù. Al 70° arriva il rosso per Mangiagli per proteste contro l’arbitro. A 10 minuti dalla fine c’è il quarto gol degli ospiti con Rosa che sigla la fine della partita.

Comments are closed.