CONAD DIC1
MULTICAR2

Calcio, Serie C. Akragas-Siracusa 0-3, tutto facile nel derby in trasferta solo sulla carta

FB_IMG_1506790853208

Il Siracusa fa il derby con l’Akragas. Gara in trasferta, ma solo sulla carta, si gioca al De Simone per indisponibilità dell’Esseneto. Pochi comunque gli spettatori sugli spalti.
La partita si mette subito sul binario giusto. Al secondo minuto Siracusa in vantaggio con Daniele Liotti. L’Akragas, colpito a freddo, fatica a riorganizzarsi e riprendersi. Al 31.o allora altra occasione per gli azzurri con Grillo che intercetta un cross in area avversaria, senza però riuscire a centrare la porta. Senza troppe emozioni si chiude così il primo tempo.
Nella ripresa Siracusa più deciso, gli uomini di Bianco vogliono mettere il risultato al sicuro. Protagnista diventa il portiere agrigentino Vono, decisivo in un paio di circostanze su Scardina e Sandomenico nei primi 5 minuti.
L’Akragas si vede dalle parti di Mattei solo al 54, con Parigi. Poco dopo, al 61.o, la rete del pari annullata per fuorigioco. Al 70.0 ancora Vono protagonista su una pennellata di Mancino su punizione. La partita diventa frizzante fino all’80.o quando l’Akragas resta in inferiorità numerica per l’espulsione di Danese, reo di una brutta entrata su Scardina. E proprio l’attaccante azzurro raddoppia sessanta secondi dopo. In pieno recupero la rete di Mancino che fissa il punteggio sullo 0-3 finale. Con 13 punti in classifica, il Siracusa si conferma così nei piani alti.

Comments are closed.

bogart 4