• Calcio, Serie C. Siracusa sconfitto a Catania: 1-0

    Non riesce l’impresa al Siracusa. Azzurri sconfitti 1-0 al Massimino da un Catania che si tira fuori così dalla sua mini-crisi. Decide al 25′ della ripresa la rete di Curiale. Nonostante la trazione anteriore con cui il Siracusa chiude il match, con i cambi decisi da Bianco, non arriva il pari cercato più di carattere che con idee. Tant’è che Pisseri non viene chiamato in causa. Al di là dell’occasione capitata a Bernardo, con deviazione, prima del gol dei rossazzurri.
    Primo tempo di sostanza del Siracusa, che blocca gli uomini chiave del Catania e riesce così ad imbrigliare la manovra degli uomini di Lucarelli. Grinta e pressione a centrocampo, al resto ci pensa Tomei, bravo quando chiamato in causa.
    Nella ripresa, aumenta la pressione del Catania e le sostituzioni decise dalla panchina si rivelano azzeccate. Proprio Curiale ripaga il suo allenatore.
    Il Siracusa preme nel finale, Calil debutta in casa della sua ex squadra ma non lascia il segno. Cinque minuti di recupero ma il punteggio non cambia.

    image_pdfimage_print
  • freccia