CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Calcio, Serie D. Il Siracusa perde in casa e saluta la Coppa Italia. Tempi celeri per il recupero di Mascara

calcio-amatoriale

A sorpresa, gli azzurri di Sottil salutano anzitempo la Coppa Italia di Serie D. Escono sconfitti in casa da un volitivo Scordia che si impone al De Simone per 2-1 e consuma la sua vendetta perfetta dopo il pesante ko subito in campionato. Di Palermo la rete del momentaneo pareggio del Siracusa, dopo il vantaggio siglato al 31 da Bellino. Poi la rete di Ousmane per il definitivo 2-1.
E’ un Andrea Sottil deluso, a fine gara. “Avevo previsto un largo turnover – spiega il tecnico- per dare la possibilità di giocare anche chi è stato utilizzato poco. Avevamo tanti giovani in campo, e mi dispiace per il risultato e perché abbiamo perso davanti al nostro pubblico che è venuto numeroso a sostenerci. Volevamo vincere e non ci siamo riusciti”.
Quanto alla partita, “ho visto un buon secondo tempo e dopo il palo, potevamo impattare. Il nostro obiettivo è quello di essere sempre competitivi a prescindere se campionato o coppa. Adesso pensiamo alla Palmese e da domani prepareremo la gara di domenica nel migliore dei modi”. Intanto oggi, seduta pomeridiana per gli azzurri. Seduta pomeridiana oggi per gli azzurri. Lavoro di scarico per chi ha giocato ieri sera. Vista di Peppe Mascara, che sta proseguendo la fisioterapia dopo l’intervento al ginocchio. Il capitano azzurro potrebbe rientrare in gruppo prima dei tempi previsti. Nella seduta pomeridiana, assente  Simone Napoli che ha fatto terapia per recuperare dalla brutta distorsione alla caviglia destra.  Partitella finale con la formazione juniores per il resto del gruppo.

Comments are closed.

MCDONALD footer4