CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Calcio, Serie D. Incrocio testa-coda per il Siracusa a Lamezia

sottil

Il Città di Siracusa capolista pronto per Lamezia. Un testa-coda che mister Sottil non vuole prendere sotto gamba. “Non sottovalutiamo niente e nessuno, non dobbiamo guardare alla classifica. Si scende in campo con la determinazione giusta, credo che sia un ottimo esame di umiltà. Per stare in vetta non servono solo requisiti tecnici, ma anche caratteriali. E’ una partita molto importante, che ci permetterà di migliorare ulteriormente la classifica e rafforzare la nostra identità. Dobbiamo essere sempre affamati e non accontentarci. Il campionato è ancora lungo, serve fame, umiltà e cattiveria agonistica”.
Quanto all’avversario, il tecnico azzurro ha le idee chiare. “Lamezia è un campo ostico. LA loro è una squadra di ragazzi che corrono tanto, siamo noi che abbiamo tutto da perdere. Tutti sono importanti e la panchina potrebbe essere ancora una volta decisiva”. Rifinitura al De Simone nella mattinata. Al termine diramata la lista dei convocati: Viola, Serenari, Orefice, Vindigni, Chiavaro, Barbiero, Trofo, Marino, Longoni, Spinelli, Giordano, Santamaria, Palermo, Mascara, Crocetti, Catania, Sibilli, Dezai, Baiocco e Testardi.

Comments are closed.

MCDONALD footer4