• Canicattini. Fu la prima donna a lavorare al Comune, cerimonia in ricordo di Giuseppina Bordonaro Mantia

    Singolare commemorazione domani pomeriggio al palazzo municipale di Canicat-tini. L’amministrazione retta da Paolo Amenta ha fissato per le 17 l’inizio di una cerimonia in ricordo di Giuseppina Bordonaro Mantia, nel centenario della sua nascita. Non una donna qualunque, ma la prima dipendente comunale, impiegata all’Ufficio Razionamento dal ’43 al ’48. La prima donna in un organico che, all’epoca, era esclusivamente e rigorosamente composta da dipendenti uomini. Alla cerimonia prenderanno parte il primo cittadino, i familiari di Giuseppina Bordonaro Mantia, scomparsa a 74 anni, amministratori, consiglieri, dirigenti e dipendenti del Comune.

  • freccia