• Canicattini. Riprese le attività del Centro Diurno Disabili: giardinaggio a Villa Alagona

    Sono riprese  le attività del centro diurno disabili di Canicattini Bagni, gestito dalla cooperativa Acquarius per conto del Comune. Nato nel 2008, il centro diurno disabili è ospitato a Villa Alagona ed ha come obiettivo quello di favorire processi di integrazione sociale di persone diversamente abili, impegnandole, in particolare, in attività artistico – espressive. A coordinare gli operatori è il dottore Pierangelo Trapani.
    Ad oggi il centro è impegnato in attività di giardinaggio con la produzione di ortaggi, raccolta di olive per produzione di olio; e la preparazione di attività teatrali in vista del Natale 2014. “I diversamente abili, così come gli anziani – ha sottolineato l’assessore al Welfare, Marilena Miceli – da sempre sono stati per l’Amministrazione del sindaco Amenta una priorità. Lo dimostra il fatto che, anche in presenza dei forti tagli ai trasferimenti finanziari di Stato e Regione ai Comuni, e la riduzione di un terzo dei finanziamenti della L. 328 da parte della Regione, non abbiamo mai interrotto alcun servizio”.

  • freccia