MULTICAR2

Canicattini. “Se ti incontro, ti investo”, donna minacciava e ingiuriava da mesi un ragazzino: denunciata

donna in auto

Dallo scorso luglio non faceva altro che offenderlo ogni volta che ne aveva occasione. Vittima un ragazzino di 17 anni che, stanco di questa situazione, con il padre, ha deciso di rivolgersi alla polizia querelando la donna, un’amica della madre. La donna, residente a Canicattini, è stata denunciata per minacce aggravate dall’aver commesso il fatto in danno di un minore. Da mesi la donna, ogni volta che lo incontrava per strada, lo avrebbe ingiuriato pesantemente, offendendolo e minacciandolo. “Se ti incontro con la macchina, ti schiaccio”, una delle frasi pronunciate. E in effetti sarebbe capitato che, alla guida della sua auto, la donna, notando la presenza dell’adolescente, avrebbe effettuato manovre azzardate, lasciandogli così intendere l’intenzione di volerlo invesire, salvo poi cambiare direzione di marcia repentinamente. Il movente sarebbe riconducibile a vecchi dissapori tra la donna e il padre del giovane, sfociati 4 anni fa in lite. Rancori mai evidentemente sopiti.

Comments are closed.

bogart 4