Fosfovit Lo Bello
MULTICAR

Carlentini. Netturbini in sciopero: braccia incrociate per due giorni

carlentini

Braccia incrociate per due giorni, i prossimi 26 e 27 maggio. Così i lavoratori della G.V. Servizi ecologici, l’azienda incaricata del servizio di raccolta rifiuti nel cantiere del Comune di Carlentini decidono di rendere eclatante la loro protesta.
Alla base della protesta, indetta da Gianni Marchese e Maurizio Fontana, segretari territoriali di settore di FP Cgil e FIT Cisl, il mancato pagamento degli ultimi stipendi maturati.
Il sindacato, nonostante le sollecitazioni e lo stato di agitazione proclamato e sfociato nella giornata di sciopero dello scorso 28 aprile, non è stato convocato così come richiesto.
“Una situazione grave e di grande disagio sociale – hanno commentato Marchese e Fontana – Questi lavoratori hanno continuato in maniera responsabile pur soffrendo per il mancato pagamento degli stipendi. Ora è il momento di dire basta e trovare una soluzione che garantisca la loro dignità al lavoro”

Comments are closed.

MCDONALD footer4