MULTICAR2

Case non accatastate, tempo fino al 31 dicembre per regolarizzarle

abusivismo

Sta per entrare nell’ultima fase il percorso avviato nel 2008 dall’Agenzia delle entrate per smascherare coloro i quali hanno costruito abusivamente e non hanno ancora provveduto a sanare le proprie costruzioni. Dopo la redazione di una mappa,realizzata attraverso aerofotogrammetrie, gli operatori dell’agenzia hanno effettuato dei controlli diretti sul territorio e steso una lista delle costruzioni sospette. C’è tempo fino al 31 dicembre prossimo per provvedere volontariamente all’accatastamento, con una sanzione pari a 546 euro. Nel caso in cui questo passaggio non venga compiuto, il rischio è quello di dover pagare per intero la sanzione, per oltre mille euro.

Comments are closed.

bogart 4