CONAD DIC1
MULTICAR2

Caso Inda. Le interviste con Michela Stancheris e Giancarlo Garozzo

Edipo Re

Le interviste realizzate con l’assessore regionale Stancheris e il sindaco di Siracusa, Giancarlo Garozzo in sequenza per i lettori di SiracusaOggi.it. L’esponente della giunta regionale  ha denunciato una gestione non chiara negli anni passati. Conferma, però, che non è a rischio l’attività attuale nè tanto meno il Centenario. E spiega che non c’è nessun collegamento con la candidatura di Siracusa a Capitale Europea della Cultura che sarà dibattuta domani al Ministero, a Roma. Deciso l’intervento del primo cittadino: “bene i controlli ma tuteliamo l’istituzione Inda, patrimonio di Siracusa e voce importante nell’economia siracusana”. Garozzo torna a chiedere con forza che ritorni la normalità con la chiusura della fase commissariale e la sua nomina a presidente, con tanto di cda e soprintendente specie in una fase così delicata. A difesa dell’Inda anche il deputato regionale Enzo Vinciullo. “Giù le mani dall’Istituto, non consentiremo a nessuno di sporcare una Istituzione culturale unica al mondo”.

Comments are closed.

bogart 4