CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR

Cassibile. Bancomat fuori uso, il disagio quotidiano di chi deve prelevare denaro contante

rapina cassibile

Sono giornate complicate per chi vuole prelevare denaro a Cassibile. Nella frazione siracusana è rimasta attiva, infatti, solo una banca, in via Nazionale. Ma dopo il tentativo di rapina subito ai primi di luglio – quando i malviventi hanno sfondato con un camion la parete per tentare di portare via il pesante sportello bancomat – il rapporto con il contante è diventato complicato.
O ci si rivolge direttamente agli sportelli dell’istituto bancario negli orari di apertura, oppure bisogna andare ad Avola o a Siracusa per prelevare al bancomat.
Non è certamente responsabilità della banca, che sta cercando di accelerare i tempi per ripristinare tutti i servizi dopo il grave danno subito con il tentativo di rapina. Di fatto il disagio, però, c’è. E poco lo allevia il bancomat dedicato ai correntisti delle Poste.
Fino a non molti anni fa a Cassibile c’era una seconda banca, sempre in via Nazionale. Ma la politica aziendale ha spinto poi per la chiusura, nell’ottica della razionalizzazione della rete.

Comments are closed.

MCDONALD footer4