CUTRUFO
ARTE OTTICA
MULTICAR2

Cassibile. Minaccia di morte i carabinieri e li colpisce con calci e pugni: ai domiciliari

AMATA MARTINO

I Carabinieri del Comando Stazione di Cassibile hanno arrestato in flagranza di reato Martino Amata, 46 anni,  di Cassibile, con precedenti per reati contro la persona, per violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale. Amata, alla richiesta dei militari di fornire il proprio documento d’identità per una notifica, senza alcun motivo, si sarebbe scagliato contro i militari  con calci e pugni e minacciandoli di morte. Amata è stato posto ai domiciliari.

Comments are closed.

CANNATA 2
VINCIULLO2