• Cassibile. Rubavano arance da un’azienda agricola. Arrestati in flagranza

    Si erano introdotti nottetempo all’interno di un’azienda agricola e approfittando del buio e dell’isolamento del luogo, indisturbati hanno rubato duecento chili di arance. Fino all’arrivo dei Carabinieri di Cassibile che hanno arrestato in flagranza Umberto Rizza e Marcello Di Martino. I due, rispettivamente di 43 e 47 anni, erano ai domiciliari in attesa del processo per direttissima. La loro azione ha  arrecato un danno di circa 300 euro. Le arance sono state riconsegnate al titolare dell’azienda.

    image_pdfimage_print
  • freccia